Blog

Acquerelli Maimeri blu

Posted by laura on  16 Maggio 2021
0
Category: Blog

Perché gli acquerelli Maimeri Blu sono descritti come “acquerelli superiori”? In sintesi per la qualità dei pigmenti e della gomma arabica utilizzati.

Nel dettaglio si tratta di una linea di acquerelli, prodotta da Maimeri, caratterizzata da pigmenti (alcuni anche piuttosto rari) che, insieme alla gomma arabica naturale del Kordofan, costituiscono la totalità dell’impasto. Questi acquerelli risultano così molto trasparenti e luminosi.

La gamma è di 90 colori. Oltre la metà dei colori sono trasparenti, mentre i restanti si dividono tra semitrasparenti e coprenti. A questo link trovi la cartella colori dettagliata. In vendita li troverai disponibili in due formati:

  • tubetto da 12 millilitri
  • cialde (mezzi godet)  

Il marchio Maimeri è sicuramente molto noto a noi italiani ed è una garanzia. è sottointeso quindi che si tratta di un prodotto made in Italy. Chi di voi non ha provato mai un prodotto Maimeri?!

La serie Maimeri Blu è stata rinnovata di recente: infatti il design ed il packaging sono più moderni, alcuni colori sono stati rimossi dalla cartella colore e altri sono stati introdotti.

Per quanto riguarda il discorso vegan, su cui c’è sempre maggior attenzioni, i pigmenti utilizzati per gli acquerelli sono tutti vegan e cruelty free ad eccezione del colore Nero d’Avorio (535), che utilizza il pigmento PBk9 Nero d’Ossa.

Aspetti postivi?

  • possibilità di acquistare i colori sfusi
  • la luminosità dei colori
  • colori vegan
  • made in italy
  • una cartella colori ricca e interessante (ad esempio trovo bellissimo il Blu di Cobalto Verdastro – 381)

Aspetti negativi?

  • il costo può non renderli alla portata di tutti, ma specifico che è abbastanza in linea con i costi di altre linee professionali. però attenzione che il costo varia in base al colore.. se il pigmento è più raro il costo del singolo colore è più elevato. Indicativamente il colore meno costoso parte da circa 5 euro.
  • nel caso del godet, può dar fastidio che scartando la cialda per la prima volta, della carta rimane “appiccicata” ad alcuni colori

Consiglio —–>>>> Se volete provarli consiglierei di acquistare 2-3 colori sfusi, magari scegliendo 1 colore trasparente, un colore semi-trasparente e 1 coprente. clicca qui per vedere tutti i colori.

Se invece volete fare un bel regalo o voi o a qualche creativo, potete scegliere una bella palette da 12 colori. In vendita sono disponibili con set di 12 colori diversi. io ho la palette con questi colori (clicca qui per vederla):

  • 054 Arancio di Cadmio
  • 084 Giallo di Cadmio Scuro
  • 134 Ocra d’Oro
  • 161 Terra di Siena Naturale
  • 278 Terra di Siena Bruciata
  • 493 Terra d’Ombra Naturale
  • 226 Rosso di Cadmio Chiaro
  • 296 Terra Verde
  • 316 Verde di Cobalto Chiaro
  • 372 Blu di Cobalto
  • 440 Oltremare Violetto
  • 535 Nero d’Avorio

Guarda il video per vedere l’effetto su carta di questi colori:

Ieri è stata una splendida giornata di sole a Torino e in un anno particolare come questo, sono più che soddisfatta di com’è andata questa giornata!
Abbiamo infatti avuto l’occasione di dipingere ad acquerello insieme in una splendida terrazza, fra i tetti del centro di Torino, presso Claudia PourToujour 


Al mattino con il gruppo del corso base siamo partiti da zero, in particolare dai materiali utili per questa tecnica, a volte insidiosa, ma che può regalare grandi soddisfazioni.

Qualcuno ha scelto di farmi compagnia anche nel pomeriggio, insieme al secondo gruppo, più esperto, dove ci siamo tuffati in un mondo di foglie e fiori, provando qualche materiale un po’ più particolare nel mentre. 


Le ore sono volate e vedere tanti sorrisi tutti insieme, anche se filtrati da una mascherina, non poteva che rendermi felice! 

Inoltre abbiamo avuto il piacere di fare la pausa merenda, con i dolci preparati da La Colazione di Sara, che sono anche loro delle piccole opere d’arte.



Come ha detto qualcuno dei partecipanti, anche chi si trova nella posizione di insegnare, di trasmettere qualcosa agli altri, torna comunque a casa arricchito a sua volta.. ed è vero!

Grazie a tutti per aver reso splendida la giornata!

Se qualcuno fosse interessato al workshop di acquerello che terrò in autunno.. seguitemi sui miei canali, a breve aprirò le iscrizioni

Workshop di Acquerello di fine Estate

Posted by laura on  24 Agosto 2020
0
Category: Workshop

Siete già rientrati dalle ferie???

Voglia di chiudere in bellezza e creatività questa estate?

Per questo ho organizzato un workshop di acquerello, nella terrazza di Claudia PourToujour, al centro di Torino.

Il Workshop si svolgerà nella giornata di sabato 5 Settembre 2020 a Torino.

Sarà diviso in due parti, una alla mattina ed una al pomeriggio. La mattina si terrà un corso di livello BASE; iI pomeriggio invece verrà proposto un corso di livello INTERMEDIO.

E’ possibile partecipare a solo uno dei due corsi, oppure ad entrambi.
Il workshop è dedicato a ragazzi ed adulti.

Immagine

Workshop acquerello LIVELLO BASE. 

Un incontro artistico rivolto a ragazzi e adulti, sulla tecnica dell’acquerello. Livello base.

Per partecipare non occorre saper disegnare o aver già utilizzato gli acquerelli. Infatti l’incontro è rivolto a chiunque voglia avvicinarsi a questa tecnica affascinante e un pò magica.
Ogni partecipante avrà modo di esprimere la sua creatività ed espressività e verrà seguito individualmente dall’insegnante.

Nella splendida terrazza di ClaudiaPourToujours, nel centro di Torino, i partecipanti al workshop potranno:
conoscere i materiali fondamentali (carta, pennelli, tipi di acquerello);
conoscere le tecniche di base;
sperimentare in autonomia la tecnica pittorica.

Qualche ora diversa dal solito da dedicare alla propria espressività e creatività, attraverso l’acquerello.
Ai partecipanti verrà servita una dolce pausa merenda, con i prodotti di @LaColazionediSara

Data incontro: sabato 5 settembre 2020
Orario: dalle 10:00 alle 13:00
Costo: 30 euro
Dove? Presso la terrazza di Claudia pour Toujours, via Dei Mille 5/b, 10123 Torino

Come riservare un posto?
Per iscrizioni scrivere a: laura.raduazzo@gmail.com
Numero di posti limitato.

Immagine

Workshop acquerello LIVELLO INTERMEDIO. 

Un incontro artistico rivolto a ragazzi e adulti, sulla tecnica dell’acquerello. Livello intermedio.

Per partecipare non occorre saper disegnare. I partecipanti infatti avranno la possibilità di applicare la tecnica per realizzare immagini che richiameranno elementi della natura.
Ogni partecipante avrà modo di esprimere la sua creatività ed espressività e verrà seguito individualmente dall’insegnante.

Qualche ora diversa dal solito da dedicare alla propria espressività e creatività, attraverso l’acquerello.
Ai partecipanti verrà servita una dolce pausa merenda, con i prodotti di @LaColazionediSara

Nella splendida terrazza di ClaudiaPourToujours, nel centro di Torino, i partecipanti al workshop potranno:
– sperimentare nuovi materiali (carte, colori e mascheratori);
– esercitarsi riprendendo elementi della natura e creare una composizione.

Data incontro: sabato 5 settembre 2020
orario: dalle 14:00 alle 17:00
costo: 30 euro
Dove? Presso la terrazza di Claudia pour Toujours, via Dei Mille 5/b, 10123 Torino

Come riservare un posto?
Per iscrizioni scrivere a: laura.raduazzo@gmail.com
Numero di posti limitato.

Nota. è possibile partecipare sia al mattino che al pomeriggio, usufruendo di uno sconto.

Materiali 

I materiali sono a carico dei partecipanti e puoi portare quello che hai già a casa o usi solitamente.
Scrivimi per avere consigli più specifici sui materiali, nel caso dovessi fare alcuni acquisti.

In generale consiglio di portare:
• Palette acquerello
• Pennelli a punta tonda sintetici, di diverse misure
• Carta per acquerello
• Un barattolo in vetro, per l’acqua e un piattino in ceramica per miscelare i colori
• Carta scottex
• Matita, gomma o gomma pane, scotch

Tombow – Set Floreale – prime impressioni

Posted by laura on  3 Maggio 2020
0
Category: Blog, Colori

Ho ricevuto in regalo il watercoloring set floral di Tombow. Il Set è così composto:

  • 5 pennarelli Tombow abt dual brush pen (colori numero: 192, 757, 772, 910, 991). Ogni penna dispone sia della punta flessibile, sia della punta fine sul lato opposto
  • Pennello con serbatoio d’acqua riempibile (water brush), utile per sfumare i colori a base d’acqua dei pennarelli
  • 1 penna fineliner nera
  • 1 matita
  • 1 gomma
  • 1 palette per sfumature, chiamata Blending Palette, che consiste in un cartoncino impermeabile, dove è possibile mischiare i colori a disposizione
  • 1 card con l’elenco dei colori Tombow disponibili (vedi cerchio colori nell’immagine di seguito)
  • 1 libretto di istruzioni in lingua inglese

Magari qualcuno di voi si sta chiedendo <<.. ma cosa sono esattamente questi pennarelli cosiddetti “dual brush”???>> , quindi vi scrivo in sintesi di cosa si tratta:

sono pennarelli con due punte, da un lato hanno una punta sottile per tracciare linee precise, sul lato opposto ha no una punta flessibile, simile a un pennello, per colorare ampi spazi. Questi brush hanno inchiostro a base d’acqua, atossico, inodore, acid free. I colori non sbavano, possono essere miscelati e acquarellati tra di loro per creare nuovi colori.


Ho provato ad usare i colori su carta, al momento su due diversi taccuini con carta di 200 grammi, e successivamente ho usato il water brush per sfumarli direttamente su carta. Il risultato non mi ha soddisfatto affatto, nel senso che se devo usare i dual brush come acquerelli, trovo molto più sfumabili, semplici e pratici da usare i veri e propri acquerelli . Ecco qualche esempio:

Ho trovato molto più soddisfacente l’uso dei brush pen per il lettering. Il lato del brush pen con punta flessibile è in effetti molto flessibile, e questo può essere uno svantaggio per chi è alle prime armi.. qualche schizzo in foto:

In sintesi, voto 7, dopo le prime prove su strada.
Vi aggiornerò nel caso dovessi cambiare idea. Di seguito riepilogo quelli che mi sembrano essere vantaggi e svantaggi del prodotto.

Vantaggi:

  • Set completo, bella confezione. Quindi può una bella idea regalo;
  • bei colori. Integrabili con l’acquisto singolo di uno specifico colore Tombow… la gamma colori disponibili è molto ampia (96 colori)
  • adatto per lettering di dimensioni medio-grandi
  • colori ad acqua, quindi sfumabili
  • doppia punta dei brush pen
  • di qualità
  • a base d’acqua, atossici e inodore

Svantaggi:

  • non è un prodotto specifico per l’acquerello, quindi non permette di ottenere sfumature con la stessa semplicità
  • la punta flessibile dei brush pen è poco rigida, ma in effetti molto flessibile, quindi non sono semplicissimi da usare per il lettering per chi è alle prime armi
  • prodotti non economici (ma comunque di qualità, come scritto sopra)
  • indicazioni e istruzioni presenti nella confezione in lingua inglese

Dov’è possibile trovare questo set? I Tombow sono spesso disponibili presso negozi che vendono materiale per belle arti, hobbistica, ufficio, fai da te e colorifici. Online sono disponibili vari set in vendita su Amazon. Ecco qualche esempio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *