Blog

Questo inverno la protagonista del corso base di pastello era una mela, mentre il primo workshop di Soft Pastels del 2020 vede protagonisti i Macarons.

Come sempre, il workshop di livello base si propone di far conoscere e sperimentare la tecnica del pastello morbido, nell’elegante ToBed B&B, coccolati da una tazza di tè ed una fetta di torta.

Per chi non lo sapesse, i pastelli rappresentano il terzo elemento della trilogia del pittore, insieme ai colori ad olio e gli acquerelli; utilizzati spesso senza l’ausilio dei pennelli, con le dita, trovano nelle mani degli artisti la possibilità di catturare l’ “anima”… molto utilizzati dagli impressionisti, a partire da Degas, Manet, Matisse, Renoir.

Al momento ci sono ancora 3 posti disponibili!!!!

Quando? sabato 29 febbraio, livello base. 

Coach Artist: Laura Raduazzo (LaurArte)

Orario?
dalle 14:30 alle 18:30

Dove?
Presso TObed B&B, in via Argonne 4 Torino (zona corso Moncalieri/parco del Valentino).

A marzo, si terrà il workshop di livello intermedio. E in questo caso il protagonista sarà un splendido cane.

Per informazioni ed iscrizioni
scrivere una mail a laura.raduazzo@gmail.com

Sabato 25 gennaio si è tenuto il workshop di livello base presso il Nika Bed and Breakfast a Torino. Penso che per i partecipanti sia stato un po’ come dipingere tra le mura di casa propria, in relax e con un buon profumo di dolce proveniente dalla vicina cucina.

I partecipanti hanno potuto avvicinarsi alla tecnica dell’acquerello, partendo prima da un’introduzione teorica, con attenzione particolare a quelli che sono i materiali che caratterizzano questa tecnica.

Non sono mancate le dimostrazioni pratiche, un esempio da seguire per mettersi subito all’opera, e il confronto tra diversi materiali.

Mi complimento con i partecipanti, che hanno sperimentato la tecnica del bagnato su asciutto, del bagnato su bagnato e delle velature, “torturati” dal profumo degli strudel, che sono stati sfornati proprio tra una pennellata e l’altra.


Sono stata felicissima di vedere tutti dipingere in armonia e con il sorriso e sono super contenta di vedere ancora oggi i vostri messaggi con i dipinti fatti nei giorni a seguire, perché questo vuol dire che il pomeriggio passato insieme ha lasciato la voglia di dipingere ancora. Su instagram tra le storie in evidenza sto raccogliendo i vostri feedback e i vostri lavori!!! continuate a taggarmi nelle storie, se vi fa piacere, e condividerò i vostri lavori con piacere.

Un sincero grazie ai partecipanti, perché hanno contribuito a rendere speciale il pomeriggio passato insieme!

Cosa può succedere se metti insieme un gruppo di creativi, colori, una degustazione di te e biscotti artigiani? Il tutto esplode in un bellissimo pomeriggio, che la nostra mente tradurrà in bel ricordo.

Venerdì 24 gennaio si è tenuto il workshop di livello base presso la Torteria Oeuf di Rivoli (TO). L’interno del locale ricorda un po’ alcuni angoli di Parigi, un’atmosfera quindi perfetta per acquerellare.

I partecipanti hanno potuto avvicinarsi alla tecnica dell’acquerello, partendo prima da un’introduzione teorica, con attenzione particolare a quelli che sono i materiali che caratterizzano questa tecnica.

Non sono mancate le dimostrazioni pratiche, ma soprattutto tanta pratica, in prima persona.

In un pomeriggio, i partecipanti hanno potuto sperimentare la tecnica del bagnato su asciutto, del bagnato su bagnato e delle velature.

Nel mentre abbiamo gustato degli ottimi biscotti artigianali, prodotti dalla Torteria, e tre tè. Io ho adorato il Lemon Tree, leggero e con note di limone.

Che dire?

Nei giorni a seguire molti dei partecipanti mi hanno inviato i lavori che hanno fatto in autonomia a casa e questo vuol dire che nel pomeriggio é stata trasmessa la giusta ispirazione creativa.

Siccome molti di voi me lo hanno chiesto, confermo che ci saranno altri incontri di acquerello in primavera/estate. Seguite i miei canali o scrivetemi se avete piacere di riessere informati per tempo, quando verranno definite le date!

Un sincero grazie ai partecipanti, perché hanno contribuito a rendere speciale il pomeriggio passato insieme!

Esperimento riuscito!


Era tanto che volevo preparare un workshop dedicato sia ai grandi che ai più piccoli e il 3 gennaio le “coppie” partecipanti hanno condiviso questo momento creativo a Rivoli, presso la Torteria L’Oeuf.

Abbiamo sfruttato la luce naturale del sole, lavorando in prossimità della grande vetrata presente al piano superiore del locale.

I bambini non vedevano l’ora di iniziare e così sono stati presentati i materiali indispensabili per questa tecnica: carta, colori, pennello e .. acqua!
E poi abbiamo “scaldato” le mani provando le principali tecniche: bagnato su asciutto e bagnato su bagnato.

Sperimentando alcune tecniche con l’acquerello

Poi arriva la parte più divertente, la composizione della nostra card, con tema invernale. Abbiamo utilizzato:

A questo punto ognuno ha dato sfogo alla sua creatività. Ecco un esempio di una card realizzata e dipinta ad acquerello da uno dei partecipanti:

In attesa della dolce merenda i bambini mi hanno lasciato delle bellissime frasi-ricordo, ricche di entusiasmo per il pomeriggio creativo.

Ringrazio tanto i partecipanti per aver deciso di aderire a questa iniziativa e, soprattutto, per i loro sorrisi, che non dimenticherò.

Se volete rimanere aggiornati sulle prossime iniziative seguite la pagina Facebook LaurArte e il profilo Instagram, oppure scrivetemi se volete essere avvisati via mail.

Intanto vi ricordo che nel mese di gennaio, sono previsti altri due incontri di acquerello per adulti:

  • Venerdì 24 gennaio, a Rivoli, presso la Torteria L’Oeuf. Disponibili solo 2 posti
  • Sabato 25 gennaio, a Torino, presso il Nika B&B

Per riservare un posto scrivete una mail a: laura.raduazzo@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *